8 marzo 2017

Medicina estetica e odontoiatria estetica

Medicina estetica odontoiatrica

medicina estetica

Dalla riduzione dei solchi naso-labiali all’incremento del tono delle labbra, fino all’aumento di volume.

L’obiettivo dell’odontoiatra oggi, è migliorare l’aspetto dei denti ma anche dei tessuti orali e periorali.

La medicina estetica  odontoiatrica  è tra le tecniche proposte da uno studio dentistico per tutto ciò che riguarda la regione della bocca ed il terzo medio e inferiore del viso (nasolabiali, sottolabiali, perioculari). Insomma per tutto ciò che riguarda il volto ed il suo sorriso.

Medicina estetica

Accanto alla medicina estetica più invasiva, come i riempitivi o “filler”, le apparecchiature elettromedicali rappresentano un modo per correggere gli inestetismi di varia natura stimolando, in modo del tutto naturale e assolutamente non invasivo, i processi ricostruttivi del derma.

E dunque parliamo di:

radiofrequenze bipolari, per rughe e lassita’ cutanea,

luce Pulsata, per foto ringiovanimento e couperose,

peeling enzimatici o di biorivitalizzazione con cocktail vitaminici, fino ad arrivare ai piu’ sofisticati

laser frazionali per lesioni della pelle, macchie e cicatrici.

Queste ed altre le apparecchiature elettromedicali di ultima generazione che aiutano il medico odontoiatra nell’arduo compito di donare un nuovo sorriso ai propri pazienti e nuovi orizzonti, sia personali che professionali, a se stessi.

Per ogni vostra necessità potete descrivere il problema e chiederci un parere, vi ricontatteremo al più presto.

- oppure